Proroga validità documenti di riconoscimento

AGGIORNAMENTO DEL 04-08-2020

Le Carte di Identità e tutti gli altri documenti di riconoscimento (di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e) del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445) con scadenza dal 31 gennaio 2020 resteranno validi fino al 31 dicembre 2020 (decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, coordinato con la legge di conversione 17 luglio 2020, n. 77 recante: «Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19»)

La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

 


 

Ai sensi dell’art. 104 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, la validità dei documenti di riconoscimento e d’identità rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data del 17 marzo 2020 è prorogata fino al 31 agosto 2020.

La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

Potrebbero interessarti anche...

Il materiale qui pubblicato è protetto da copyright, qualsiasi copia non autorizzata sarà punita a norma di legge