Sostegno alle manifestazioni sportive sul territorio lombardo – Anni 2019, 2020 e primo trimestre 2021

Regione Lombardia promuove la pratica sportiva anche sostenendo la realizzazione di manifestazioni sportive, riconducibili a tutte le discipline olimpiche e paralimpiche, nonché le discipline sportive associate con l’obiettivo di avvicinare i cittadini alla pratica sportiva e ai valori che lo sport rappresenta, anche come strumento di promozione della visibilità e dell’attrattività dei territori e dello sviluppo della loro economia.

Sono ammissibili al contributo regionale le manifestazioni e gli eventi sportivi aventi carattere agonistico o dilettantistico realizzati in Lombardia dal 1° gennaio 2019 al 31 marzo 2021.

Potranno ricevere contributi a fronte della realizzazione di eventi e manifestazioni sportive esclusivamente i soggetti aventi sede legale e/o operativa in Lombardia e rientranti in una delle seguenti tipologie:

  • Federazioni Sportive Nazionali/Comitati regionali;
  • Discipline Sportive Associate;
  • Enti di Promozione Sportiva;
  • Associazioni benemerite riconosciute dal CONI;
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche, iscritte al CONI o al CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva;
  • Comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro;
  • Altri soggetti aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie, non lucrative;
  • Enti Locali anche in collaborazione con uno dei soggetti individuati ai precedenti punti.

Tutte le informazioni sono disponibili accedendo alla pagina dedicata sul sito di regione Lombardia

Potrebbero interessarti anche...

Il materiale qui pubblicato è protetto da copyright, qualsiasi copia non autorizzata sarà punita a norma di legge