Statuto e Regolamenti

Cos’è lo Statuto

Lo Statuto è la carta fondamentale del Comune e ne regola l'ordinamento generale nell'ambito dei principi fissati dalla legge (art.6 del Decreto Legislativo n.267 del 18/08/2000).

Cosa disciplina

Lo Statuto comunale disciplina in particolare:

  • il funzionamento degli organi di governo comunali e delle circoscrizioni;
  • la partecipazione dei cittadini all'attività politico-amministrativa;
  • il diritto di accesso dei cittadini alle informazioni e ai procedimenti amministrativi;
  • gli indirizzi per la gestione dei servizi pubblici comunali;
  • le forme di collaborazione del Comune con gli altri enti;
  • l'organizzazione degli uffici e del personale.

Approvazione e modifiche

Lo Statuto viene deliberato dal Consiglio Comunale con il voto favorevole dei due terzi dei consiglieri assegnati. Qualora tale maggioranza non venga raggiunta, la votazione e' ripetuta in successive sedute da tenersi entro trenta giorni e lo statuto e' approvato se ottiene per due volte il voto favorevole della maggioranza assoluta dei consiglieri assegnati.

Perché lo Statuto venga approvato devono esprimere voto favorevole due terzi dei consiglieri comunali assegnati; se tale maggioranza non viene raggiunta, è necessario ripetere la votazione in due sedute successive, ed in entrambe deve votare a favore la metà + 1 dei consiglieri.

Il nostro Statuto

Lo Statuto del Comune di Crotta d'Adda è stato adottato dal Consiglio Comunale con Delibera n°2 del 04/02-2004 e si compone di n° 53 Articoli.

Scarica lo Statuto del Comune di Crotta D'Adda

Il materiale qui pubblicato è protetto da copyright, qualsiasi copia non autorizzata sarà punita a norma di legge